Basilica di Santa Chiara Comune di VENEZIA Sassi di Matera " Unesco " Le Orridi di Bellano Cappella espiatoria Castello di Chignolo Po Comune di Castelfranco di Sopra Villa Olmo Eventi ad Arcore Palazzo Strozzi Circo Massimo Comune di Seregno Torre del Barbarossa Comune di Anghiari Comune di Vimercate Castello Eurialo Battistero PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA Chiesa Matrice Castello di Biscina Arena di Verona Villa Litta Basilica di  S. GIUSEPPE MOTTA Porto Antico di Genova Lago Mergozzo Castello Sederini di Collalto Sabino La Compagnia del Labirinto Villa Borromeo d'Adda Mercatino di Natale a Bolzano Chiesa di S. Maria delle Grazie " Unesco "
Home » Arte e Cultura » Musei e Mostre » Raccolta "E. Guatelli"

Museo DemoEtnoAntropologico


Raccolta "E. Guatelli"


Tra le tante definizioni che usava per descrivere la raccolta a lui intitolata, Ettore Guatelli ricorreva spesso a quella di “museo dell’ovvio” oppure di “museo del quotidiano”.

Gli oggetti che recuperava ed esponeva non erano infatti pezzi rari o preziosi come quelli di molti musei tradizionali, ma erano cose d’uso comune, che ancora oggi conservano l’impronta di chi, usandole quotidianamente, le ha consumate fino al punto di farle diventare parte di sé.
Martelli, pinze, pale, forbici, botti, pestarole rivestono le pareti seguendo semplici motivi geometrici, riempiono i mobili e le mensole di questo museo, creando un effetto scenografico carico di suggestioni visive e capace di evocare, attraverso un linguaggio museografico inedito e svincolato da intenti realistici, gesti quotidiani di vita contadina.

Le cose custodite nel museo Guatelli testimoniano infatti la storia comune di uomini e donne “dell’età del pane”, quando il lavoro nei campi sostanziava di sé il profondo legame dell’uomo con la vita. Nello stesso tempo esse ci consentono di ricostruire l’immaginario di chi, profondamente radicato nelle tradizioni della propria terra, poteva scorgere in una testa di leopardo o in una conchiglia – anch’esse conservate nel museo – un mondo esotico lontano di cui spesso aveva soltanto sentito favoleggiare.


Il lavoro sotteso alla ricerca e alla raccolta degli oggetti era quindi finalizzato al recupero di “beni immateriali”, trasmessi soprattutto attraverso il racconto di chi aveva posseduto queste cose. Preservando oggetti del mondo contadino pre-industriale e artigianale che stava scomparendo, e raccogliendo le testimonianze ad essi legate, Guatelli è riuscito a custodire antichi saperi e modi di vivere fino a quel momento affidati soltanto alla trasmissione orale.
Guatelli ha quindi saputo riproporre l’eredità culturale del proprio gruppo sociale con lo stesso linguaggio di chi gliela aveva, ad ogni racconto, consegnata.

La Fondazione e l’Associazione degli Amici di Ettore Guatelli intendono mantenere in vita lo spirito di questa operazione culturale facendo sì che gli oggetti del museo siano ancora capaci di raccontare l’incessante ripetersi di tante storie quotidiane.

( Fonte www.museoguatelli.it)



Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Via Nazionale 138, COLLECCHIO  43044  (PR)
Tel. 0521 333601
Email. info@museoguatelli.it

Link di approfondimento Sito Web


Eventi Nei Dintorni...

Da: domenica, 01 aprile 2012
a: domenica, 31 maggio 2015

Mamyting

Venite a scoprire il progetto del MamyMarketing.
Miglioriamo il mondo con un business a misura di mamma

Arcore (MB)

Da: mercoledì, 10 ottobre 2012
a: giovedì, 31 dicembre 2015

Programmazione Multisala Rossini

Nuova Multisala a Venezia.
Tutte le programmazioni sul
Circuito Cinema Venezia e Mestre

Venezia (VE)


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- In Viaggio con l'Arte

Ricchezze a Palazzo Pilotta

Vi proponiamo un percorso che ha per protagonista il Palazzo della Pilotta, i suoi grandi musei e tutto il patrimonio artistico culturale al suo interno.

Province: Parma

- In Viaggio con l'Arte

I Musei Parmensi

“...Il patrimonio d’Arte di un popolo è sacro e la storia vuole serbate le cose grandi ove nacquero, ove sono fregio alla vita della gente che le ha create.”

Province: Parma

- A Tempo di Musica

Musica Classica in Opera

La musica non è semplicemente un genere all'interno del vasto mondo della musica, ma soprattutto l'unione di espressione artistica e sentimento..

Province: Parma

- Seguendo la Storia

Nel Cuore Storico di Parma

La petite capitale ricca d'arte, di cultura, di storia resa illustre in Europa dalle dinastie dei Farnese e dei Borbone e dal governo illuminato della duchessa Maria Luigia...

Province: Parma

- Seguendo la Storia

Parma Medioevale

Un territorio nel quale rimangono chiare le tracce dell'epoca di dame e cavalieri. Numerosi castelli e rocche costellano il territorio dalla pianura all'appennino. Gioielli di...

Province: Parma

- Un Pizzico di Tutto

Alternativo per Ragazzi

Un percorso alternativo rivolto ai più giovani o a chi ha uno 'spirito Giovane'

Province: Parma

- Seguendo la Storia

Una Mattina a Parma

Lo sviluppo della città di Parma nella storia, cornice ideale per ammirare monumenti architettonici, importanti reperti archeologici..

Province: Parma

- Un Pizzico di Tutto

Un Pomeriggio a Parma

Le ricchezze architettoniche e culturali del centro urbano sono quelle di una città dal nobile aspetto di piccola capitale..

Province: Parma

- Un Pizzico di Tutto

Giorno e una notte Parmense

Parma è diversa e affascinante in ogni stagione e col suo territorio che va dalla pianura agli appennini, offre possibilità di soggiorno gradevoli in ogni stagione dell'anno.

Province: Parma

- Seguendo la Storia

Misteri e fascino dei Castelli Parmensi

Unanimamente considerati tra i più belli e i meglio conservati d’Italia scopri le leggende e misteri che custodiscono

Province: Parma

Newsletter

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca

Cerca Punti d'Interesse

villa torretta