Museo Civico "A. Parazzi" Comune di Clusone Chiesa San Provino Comune di San Gimignano Torre Di Uluzzo Comune di TORINO Palazzo Sertoli Duomo di San Nicola Comune di VICENZA Le Orridi di Bellano Parco dei Mostri Bomarzo Fondazione Paolo di Tarso Reggia di Caserta " Unesco " Abbazia di Montecassino Museo Archeologico Nazionale Casa della Musica Piazza del Campidoglio Dolmen La Chianca Torre Dell'Orso Villa Casati Stampa a Muggiò Spezieria di San Giovanni con Visita Virtuale Castello Angioino CASTELLO NOBILI VITELLESCHI Palazzo Ducale e Castel San Giorgio MamyMarketing o Mamy Marketing Villa del Casale " Unesco " Comune di FIRENZE Comune di Seregno Castello di Poppi Comune di Mantova
Home » Enogastronomia » Sagre di Paese » Sagra del Calzone

Sagre di Paese


Sagra del Calzone

La storia della sagra ha inizio dal 1971.


Il vento della contestazione aveva travolto costumi, abitudini e tradizioni.

La festa patronale di Acquaviva non era stata risparmiata e si trascinava, quell'anno stancatamente: la solita illuminazione, le solite bande, le solite giostre, il solito paesaggio. Una noia da morire.


Il mercoledì, poi, la ''fatuaria'', era andata peggio di tutte: una banda sconosciuta (città di Bisceglie), raccattata all'ultimo momento, aveva segnato il colmo e la cittadinanza, mugugnava per questa festa patronale che sembrava destinata al declino definitivo.

Peppino Cirielli, detto "Cicerone", quella sera "acciucato"(ubriaco) ben bene, aveva contestato vivacemente i brani di operette eseguite dalla banda semiclandestina che il Comitato Feste Patronali aveva ingaggiato per quella ''fautaria'' parendogli un delitto che un banda suonasse brani di operetta... e poi in che modo! E se n'era andato bofonchiando ad alta voce, com'è sua abitudine, prendendosela con l'intero Comitato Feste (antica deputazione), così privo di idee e di mordente.

Accanto a lui due amici, altrettanto ''aggiustati'' col generoso vino della cantina di ''B-Llin'', solidali con lui: Michele Ruscigno, detto ''M-nghette'' e Peppino Lerario detto ''U Scàrpare''.

-Chessà fèst ormà no mmàle cchiù!- brontolo Peppino.

-Sine Cicerone: jè arrasciòne. Non è cchiù com 'ai fieste de na volde.-gli fece eco Michele.

-Hic! iere mmègghie la festa de Sangrespine - farfugliò Lerario ruttando rumuorosamente

La festa di San Crispino era l' omaggio dei numerosi calzolai di Acquaviva al loro protettore: una festa modesta che cadeva il 25 ottobre di ogni anno e si limitava ad alcuni giochi in piazza, un giro di ''bassa musica'' per il paese, un fuoco d'artificio.

Ma l'idea lanciata, tra i rutti, da Peppino Lerario fu raccolta immediatamente dagli altri due amici che decisero di reincontrarsi l' indomani per organizzare di nuovo i festeggiamenti in onore del santo protettore degli ''scarpari''

E' nata cosi, questa eccezionale sagra gastronomica-sentimental-religioso-flokloristica.

L'indomani, passati i fiumi dell'alcool, i tre si ritrovarono e si chiesero cosa si potesse ''inventare'', per dare alla festa di San Crispino un tono totale, da costringere tutta la città a parteciparvi. E furono aiutati dalla fervida fantasia di un vigile urbano, ormai oggi in pensione, Giacinto Laforenza, il quale disse saggiamente: - Tutti i paesi hanno la loro sagra. Sammichele ha la ''zampina'', Gioia il ''bocconcino'', Mola il ''polpo'', ecc. Perchè non facciamo conoscere ai ''collitte'' ed agli artiire di tutto il mondo la nostra meravigliosa ''Cipolla Rossa''?

La Forenza accese un lampo nella mente di ''Cicerone''

E perchè non addirittura ''U Calzon de cepodde e recotte asckuande, e magari un bel bicchiere di vino primitivo ''tuest'' e qualche spiedo di agnellone alla brace accompagnato da qualche "ghimeridde".

Detto fatto.

I tre amici chiamarono al raccolta i calzolai e quel 25 Ottobre del 1971 partì per non fermarsi più la SAGRA DEL CALZONE.

Una sagra imperdibile per chi ama i sapori di un tempo: per tutto il terzo fine settimana di ottobre questo bel borgo pugliese si anima di una grande folla di visitatori pronti ad affrontare memorabili scorpacciate di calzone di cipolla e ricotta forte, di salsicce ed agnellone alla brace, il tutto innaffiato da un rosso Primitivo capace di risvegliare gli animi e accompagnato da musica, balli e giochi.

Un appuntamento che si rinnova ormai dal lontano 1971 non solo con lo squisito calzone ripieno di cipolle stufate nell'olio d'oliva, ma con le tradizioni, i prodotti agroalimentari e le antiche ricette gastronomiche locali.

Nel 1997 il Cav Giuseppe Cirielli, gli organizzatori, il Sindaco, ed alcune massaie furono invitati al programma televisivo VERDE MATTINA per illustrare la preparazione del Calzone e come si svolgeva la Sagra.

Dopo 32 anni di faticoso lavoro arriva un segnale dell'Amministrazione Comunale governata dal Dott. Francesco PISTILLI il quale, con verbale di delibera nr. 17 del 05 Febbraio 2004 istituzionalizza la "SAGRA DEL CALZONE".

( Fonte www.sagradelcalzone.it)



Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Piazza Kennedy Acquaviva delle Fonti  .  (BA)

Link di approfondimento Sito Web

Sagra del Calzone

DOVE: Acquaviva delle Fonti (BA)
QUANDO: Da:gioved, 01 gennaio 1970 Al:sabato, 29 ottobre 2011

Visualizza



Eventi Nei Dintorni...

Da: giovedì, 01 dicembre 2011
a: lunedì, 01 dicembre 2014

Eventi alla Rocca di Staggia

Guarda il Calendario degli eventi in un luogo storico.

Poggibonsi (SI)

Da: giovedì, 04 settembre 2014
a: mercoledì, 31 dicembre 2014

Spazi dell\'armonia e bellezza

Dal 4 settembre eventi, iniziative, passeggiate negli spazi dell\'armonia e della bellezza di Palermo.
Un viaggio attraversando spazi, luoghi, strade, terrazze, cripte ......

Palermo (PA)

Da: domenica, 01 aprile 2012
a: domenica, 31 maggio 2015

Mamyting

Venite a scoprire il progetto del MamyMarketing.
Miglioriamo il mondo con un business a misura di mamma

Arcore (MB)

Da: mercoledì, 10 ottobre 2012
a: giovedì, 31 dicembre 2015

Programmazione Multisala Rossini

Nuova Multisala a Venezia.
Tutte le programmazioni sul
Circuito Cinema Venezia e Mestre

Venezia (VE)


Offerte Nei Dintorni...

Da: lunedì, 02 gennaio 2012
a: domenica, 04 gennaio 2015

Proposte Cinema

Film e promozioni allo Space Cinema di Vimercate

Vimercate (MB)

Da: lunedì, 09 gennaio 2012
a: lunedì, 05 gennaio 2015

Gustare la Cucina Lombarda

Venite a gustare la tradizionale cucina lombarda, oltre a carni e pesce abbina la possibilita’ di gustare delle ottime pizze cotte in forno legna

Arcore (MB)

Da: martedì, 03 gennaio 2012
a: domenica, 25 gennaio 2015

Promozioni Imperdibili

Mazzoleni Arreda,un servizio di consulenza completa per ogni Vostra esigenza. Ampia scelta d'arredamento di ogni prodotto: cucine, soggiorni, divani, armadi e cabine, gruppi...

Arcore (MB)

Da: mercoledì, 25 gennaio 2012
a: domenica, 25 gennaio 2015

Assaggio di Dieta Mediterranea

Un Pieno di Gusto e di Salute di Cibi senza conservanti esclusivamente Made in Italy. Dalle terre soleggiate del Sud contadini e imprenditori Italiani hanno confezionato per voi...

Arcore (MB)


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- In Viaggio con l'Arte

Le chiese piu' suggestive della Puglia

Opere architettoniche legate al paesaggio in maniera protagonistica e indissolubile; storia cristallizzata e visibile dei luoghi in cui sorgono, opere d'arte, insiemi di...

Province: Bari

- In Viaggio con l'Arte

Chiese Rurali e Rupestri

Vivete insieme l'emozione di un tour interamente dedicato al mondo rurale e rupestre!

Province: Bari

- Un Pizzico di Tutto

Natura , Cultura e Religione

Tre giorni di libertà per scoprire il bellissimo paesaggio naturalistico del Gargano: Foresta Umbra, Vieste, Peschici e Tremiti e per ammirare il centro storico e le chiese di...

Province: Bari - Foggia

- Un Pizzico di Tutto

Dal Gargano alle Murge

Un tour completo che partendo dal paese di San Giovanni Rotondo e Monte S. Angelo si immerge nel rigoglioso verde della foresta Umbra e nel ridente mare di Vieste e Peschici. Una...

Province: Bari - Foggia

- Un Pizzico di Tutto

Da Matera ai Luoghi Religiosi

DALLA BASILICATA ALLA PUGLIA... UN TOUR DA SCOPRIRE!!!

Province: Matera - Bari

- Seguendo la Storia

Tra Castelli e Centri Storici

Un percorso culturale tra i castelli e i centri storici che inizia da Trani per toccare le altre città storiche come Barletta, Bisceglie, e Castel del Monte. Tre giorni di...

Province: Bari

- Gustiamo l' Italia

Gastronomia Imperiale

Un viaggio culinario nella Puglia Imperiale tantissime specialit` alimentari che fanno di questi luoghi un vero eden per gli amanti della buona tavola sorprendente per la...

Province: Bari

- Viaggi senza Barriere

Puglia per Tutti

bellezze paesaggistiche accompagnate da nobilt` architettoniche: centri archeologici, antichi paesi, chiese romaniche, castelli, chiese-grotte, le fastose creazioni del barocco...

Province: Bari

- Viaggi senza Barriere

Da nord a sud tra borghi castelli e natura

Un viaggio in treno attraverdando la Valle d'Itria: il cuore bianco della Puglia, sino ad immergersi nel cuore del salento.

Province: Bari - Lecce

Newsletter

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca

Cerca Punti d'Interesse

villa torretta